Via Cilla, 16 - Ravenna +39 346 94 91 911 studiocasavecchia@gmail.com Dal lunedì al venerdì 09:00-19:00

8 Buoni Motivi per migliorare le tue conoscenze in Parodontologia

  1. La Parodontite colpisce 750 milioni di persone.
    È la 6°malattia cronica infiammatoria non trasmissibile più diffusa al mondo ed è la principale causa di perdita dei denti. In Italia colpisce il 50% della popolazione, il 15% della popolazione italiana è affetta da una forma di parodontite grave.

  2. La Parodontite è legata a malattie sistemiche.
    157 malattie e condizioni patologiche sono legate alla parodontite, incluso diabete, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie ecc.
    Trattare la parodontite significa anche migliorare la salute generale dei nostri pazienti.

  3. La Parodontite ha un impatto negativo sulla qualità della vita delle persone.
    La perdita dei denti (soprattutto quelli anteriori) e della capacità di masticare peggiora l’autostima e la qualità della vita dei nostri pazienti.

  4. La Parodontite può essere prevenuta.
    Gli stadi precoci della parodontite, se diagnosticati in tempo, sono reversibili e possono essere trattati con l’igiene orale e un adeguato controllo di placca, evitando la progressione della malattia.

  5. Gli stadi avanzati della malattia necessitano di terapia.
    Stadi avanzati di parodontite portano ad un danno irreversibile dell’attacco dento parodontale con perdita ossea e necessitano di competenze specifiche per il trattamento meccanico e chirurgico.

  6. Fidelizza i tuoi pazienti.
    La terapia parodontale riduce la perdita di denti nei pazienti che seguono anche un programma di mantenimento e si legano al professionista per la vita.

  7. La terapia chirurgica parodontale è efficace.
    Gli studi a lungo termine dimostrano che il trattamento chirurgico resettivo e rigenerativo delle tasche parodontali e dei difetti ossei sono efficaci e i risultati stabili nel tempo.

  8. La chirurgia mucogengivale migliora l’estetica.
    Il trattamento mucogengivale delle recessioni e la correzione di anomalie anatomiche (Gummy smile) migliorano l’estetica e facilitano le procedure restaurative e protesiche.